SONO FINALMENTE APERTE LE ISCRIZIONI ALL'EDIZIONE 2019 DEL CORSO DISINTERMEDIANDO
HOME CORSO 2019 VIDEO CORSO BLOG CONTATTI INIZIA GRATIS Login

Come convincere i visitatori a prenotare dal sito web ufficiale?

Vuoi aumentare la percentuale di visitatori che prenota dal tuo sito web ufficiale? Benvenuto/a nel club!

Non è semplice … meglio precisarlo subito.

Booking.com ad esempio, giusto per citare una OTA a caso, la prima che ci viene in mente, è "campione" nel far sentire i propri utenti nel posto più sicuro possibile ove effettuare una prenotazione.

Peraltro, nel momento in cui  l'utente si “logga” in Booking, sono già presenti i suoi dati di pagamento.
Per tale ragione:
- non dovrà perder tempo,
- si sentirà "per forza" al sicuro,
- la prenotazione risulterà velocissima.

Siamo dunque destinati a soccombere alle regole delle OTA senza poter far nulla per ricevere più prenotazioni dirette?

Non diciamo, anzi, non scriviamo fandonie!

Le prenotazioni dirette sono una risorsa importantissima per qualsivoglia struttura ricettiva, sia essa alberghiera o extra alberghiera.

Vi è solo da rimboccarsi le maniche ed imparare le giuste strategie per disintermediare.

Bisogna persuadere il tuo visitatore on line a prenotare in maniera DIRETTA.

 

Ed in questo articolo vogliamo darti una serie di semplici suggerimenti per incrementare tali prenotazioni:

  1. L'ELEMENTO PSICOLOGICO

    Nelle decisioni di acquisto l’elemento psicologico gioca un ruolo fondamentale: affinché i potenziali ospiti prenotino dal tuo sito web è fondamentale creare un "clima" di fiducia.

    In generale, le persone quando effettuano un acquisto vogliono essere sicure di fare la scelta giusta.

    E' perciò è importante rassicurarle, DURANTE TUTTO IL PROCESSO DI NAVIGAZIONE ED ACQUISTO e, per raggiungere questo obiettivo, il tuo sito web deve essere concepito con lo scopo prioritario di INCREMENTARE la fiducia nei confronti del potenziale ospite.

    Dovrai offrire loro una motivazione psicologica abbastanza forte per convincerli a prenotare.

    ESEMPIO: che vantaggi avrà nel prenotare da te anziché da Booking?

    Un late check out? Il welcome drink? Un upgrade in camera superior?

  2. L'ELEMENTO CONVERSIONE

    Un internauta quando “atterra” su un sito web in circa 2 secondi, di istinto, decide se proseguire o meno la visita.

    Ripetiamolo, 2 secondi (vi sono siti web che impiegano anche 10 secondi per caricarsi completamente) ed in 2 secondi dovrà non solo vedere il sito caricarsi per intero ma, dovrà di istinto visualizzare ad impatto:

    - la capacità di quel sito, e dei contenuti in esso presenti, di soddisfare il suo bisogno o la sua richiesta,
    - una indubbia professionalità del layout grafico,
    - la sua semplicità di navigazione,
    - gli elementi persuasivi in grado di trasmettergli la giusta fiducia per proseguire.


  3. L'ELEMENTO CALL TO ACTION

    IL SITO WEB DI UN HOTEL DEVE INOLTRE, E NECESSARIAMENTE, CONTENERE IN OGNI PAGINA LE CALL TO ACTION EFFICACI

    Uno degli elementi più importanti di un sito web è la call to action, ossia l’esortazione a compiere un’azione

    Esempi di call to action:
    Prenota ora!
    Scopri l’offerta!
    Scopri di più
    Prenota al miglior prezzo!
    Visualizza questo fantastico itinerario!
    Richiedi subito la tua offerta personalizzata!

    Ricorda che in ogni pagina, al termine di ogni paragrafo di testo, deve essere inserita una call to action.

    Una call to action per pagina, differente per ogni pagina
    .

    Una call to action chiara, diretta, concisa ed esortativa.


  4. L'ELEMENTO CONTENUTI

    Nello scrivere i testi cerca sempre di pensare alle domande principali degli ospiti
    .

    In questo modo saprai che i servizi più importanti e ricercati vanno evidenziati in modo specifico, che nella pagina DOVE SIAMO bisogna inserire con precisione i punti geolocalizzati e che, soprattutto, stai proponendo un’ esperienza e che questa esperienza inizia già con la fruizione del tuo sito web da parte del potenziale ospite.


  5. …L'ELEMENTO FIDUCIA

    Sino a quando i tuoi ospiti non faranno il check in (a volte anche dopo) avranno sempre il timore che potrebbe esserci (da parte tua) qualche problema, difformità o qualche informazione nascosta.

    Ecco perché molto spesso gli utenti si trovano sul sito web di una struttura ricettiva, pronti per prenotare, ma poi tornano su Booking per farlo.

    Consiglio:

    Inserisci (a seconda della dimensione aziendale) tue foto, foto dello staff, della proprietà (interni, esterni, aree comuni, bagni, camere, dintorni, eventi): fai percepire la “concretezza”, seppur enfatizzata da belle foto
    .

    Anzi, fai di più: presentati, bastano 4 righe, ma saranno righe in grado di fare la differenza rispetto ai competitor (ed anche rispetto alle OTA).

    Inserisci infine, in ogni pagina (lo ripeteremo sino allo sfinimento) le recensioni dei tuoi precedenti ospiti…si tratta di un elemento di fiducia fondamentale!

Buone prenotazioni dirette!

Non perdere neanche un aggiornamento!

Iscriviti alla Newsletter di Disintermediando per ricevere in esclusiva le migliori strategie disintermediative. Non riceverai mai SPAM.

Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.