SONO FINALMENTE APERTE LE ISCRIZIONI ALL'EDIZIONE 2019 DEL CORSO DISINTERMEDIANDO
HOME CORSO 2019 VIDEO CORSO BLOG CONTATTI INIZIA GRATIS Login

La Fiducia all’interno del sito web

Non ci stancheremo mai di scriverlo: il sito web della tua struttura ricettiva deve essere il centro delle tue strategie di web marketing.

E' all’interno di esso che infatti vengono prese le decisioni di acquisto dei tuoi potenziali ospiti.

Avere un sito web in grado di generare la massima fiducia “agli occhi dei visitatori” è fondamentale; la realizzazione di questo obiettivo è prioritaria e si tratta di una tecnica che non va in alcun modo tralasciata o sottovalutata.

Non pensare che le tue camere si vendano automaticamente solo perché sono accoglienti o ben arredate; non ritenere che la tua posizione sia talmente favorevole che non hai bisogno di migliorare il sito web.

Non importa quanto luminose siano le tue camere, chi non è stato ancora tuo ospite e giunge sul tuo sito web -soprattutto se per la prima volta- non ti conosce ancora e non percepisce ancora le tue eccellenti prerogative.

 

All’interno del tuo sito web, fondamentalmente accadono 2 eventi, ed alternativamente:

  • Avviene una prenotazione (o una richiesta di informazioni);
  • Il visitatore, non soddisfatto o non convinto, esce dal tuo sito web per atterrare su un nuovo e diverso sito.

Ecco perché bisogna rendere il sito web perfetto ed usare degli accorgimenti in grado di aumentare sensibilmente la fiducia dei visitatori.

Il visitatore infatti, quando atterra sul tuo sito web, impiega circa due secondi per “giudicare il sito web”; di converso hai circa due secondi per fargli una buona impressione, ed in quei due secondi devi trasmettergli la massima fiducia affinché egli non vada via.

Ma quali sono gli elementi in grado di aumentare la fiducia dei visitatori in un sito web?

Di seguito ti indichiamo i principali elementi da considerare:

1. Recensioni degli Ospiti

Non ha senso far uscire gli utenti dal tuo sito web e farli andare su TripAdvisor solo per verificare i tuoi feedback. Rischi di perdere un potenziale ospite che, potendo visualizzare altre strutture su TripAdvisor, potrebbe prenotare altrove.

Inserisci all’interno del sito web le recensioni ed i feedback dei tuoi ospiti per rafforzare il convincimento positivo dei tuoi visitatori.


Crea ovviamente una specifica pagina ove raccoglierai le testimonianze, ma soprattutto inseriscile (sotto forma di citazione) nelle varie pagine all’interno dei testi, tra un paragrafo e l’altro. Fai che le stesse siano a tema con i testi.

Per intenderci meglio: nella pagina dedicata alle camere, inserisci recensioni che esaltino proprio queste ultime.

2. Tu ed il tuo staff

Gli ospiti amano associare la loro idea di soggiorno non con il marchio dell’hotel o della struttura ma piuttosto con le persone che rappresentano il marchio.

A prescindere dalla dimensione della tua struttura dunque, cerca di inserire (sia un una specifica pagina che all’interno di pagine specifiche) informazioni su di te ed il tuo staff, vostre foto, i vostri nomi, le posizioni assunte nella struttura, qualche piccola curiosità e perché no anche il link ai profili personali dei Social Network.

Dovrai far capire che sei aperto al dialogo con i tuoi futuri ospiti, pronto e felice di rispondere a qualsiasi dubbio o domanda che potranno avere e che, sul piano personale ed umano, sei pronto a metterti in gioco pur di offrire un ottimo servizio al cliente.

 

3. I tuoi fan, followers e seguaci

Non limitarti ad inserire all’interno del sito il classico pulsante sociale di Facebook o Twitter.

Inserisci piuttosto dei box, come ad esempio un Facebook Page Like Box ove vengono mostrate le foto di tutti i fans.

E’ uno step molto importante. Facebook ad esempio all’interno del Page Like Box mostra ad un utente gli amici ai quali piace quella pagina. Questo significa che se un visitatore ha degli amici a cui già piace la tua pagina, egli si sentirà molto più a suo agio, perché le persone quando vedono volti familiari si sentono molto più tranquille, soprattutto se si tratta di acquistare o prenotare.

 

4. Moduli di contatto e Form di prenotazione SEMPLICI

A volte ci capita di vedere dei form di contatto veramente di difficile utilizzo.

Testa con attenzione i tuoi form di contatto; controlla che non vi siano troppi campi da compilare, che siano indicati i campi obbligatori e quelli facoltativi, che gli stessi siano leggibili e che una volta inserita la richiesta venga spedito al richiedente un messaggio personalizzato.

Controlla infine che vi siano le normative inerenti la privacy.

 

5. Faq

Grande importanza rivestono infine le FAQ’s e le sezioni di aiuto sul sito web, che rendono più facile per i visitatori ottenere risposte ad alcune delle domande più comuni, in maniera rapida ed autonoma: ciò viene avvertito dai clienti come un buon servizio ed anche in questo caso tale servizio trasmetterà indubbiamente fiducia nei tuoi visitatori.

In conclusione: non dare mai nulla per scontato, rendi il sito web perfetto ed in grado di suscitare fiducia nei potenziali ospiti sin dal primo momento.
Ne vale indubbiamente la pena!

Non perdere neanche un aggiornamento!

Iscriviti alla Newsletter di Disintermediando per ricevere in esclusiva le migliori strategie disintermediative. Non riceverai mai SPAM.

Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.