Prenotazioni dirette: la check list definitiva

Suggerimenti pratici ed efficaci strategie da implementare nel tuo ecosistema di marketing digitale per ricevere più prenotazioni dirette per la tua struttura ricettiva, alberghiera o extra alberghiera.

Non riceverai mai SPAM e puoi disiscriverti in qualsiasi momento

Perchè questa check list?

Negli ultimi anni la disintermediazione, ovvero la pratica volta a mitigare la tendenza ormai consolidata da parte degli ospiti a prenotare sulle OTA come Booking ed Expedia, sembra divenuta la parola d’ordine.

Ma tra il dire ed il mare c’è di mezzo il dimostrare e sono ancora troppi gli operatori turistici assuefatti dalle OTA: pur riconoscendone i meriti, ritengono eccessive le commissioni elargite e si lamentano delle loro regole non sempre trasparenti ma, nonostante tutto, non riescono a farne a meno.

Eppure, conoscono gli indubbi vantaggi nell’ottenere un maggior numero di prenotazioni dirette: ricevere una prenotazione dal proprio sito web non equivale solo al non pagare le commissioni alle OTA, ma anche al poter gestire meglio l’ospite, proporgli dei servizi extra ed a “sua misura”, nonché gestirlo e fidelizzarlo nel modo migliore.

Ecco allora che ho pensato di condividere questa check list con te, proprio per aiutarti ricevere più prenotazioni dirette.​

Tutte le strategie indicate al suo interno sono applicate anche dal sottoscritto e dal suo team quotidianamente, per offrire risultati concreti e duraturi ai preziosi clienti con cui collaboriamo.

Approfittane!

Scarica anche tu la guida! >>

L'autore: Salvatore Menale

Salvatore Menale, internet strategist, speaker, formatore e consulente di web marketing turistico: scrive periodicamente all’interno del suo blog (SalvatoreMenale.it) delle principali strategie di marketing turistico.

Oltre ad essere il creatore di Disintermediando è anche il founder di TourismBrain.com, agenzia di marketing turistico specializzata in soluzioni di web design persuasivo, strategie di marketing turistico e di generazione di revenue.

Partecipa periodicamente come ospite e relatore ai principali eventi e workshop in Italia concernenti le tematiche del turismo applicate al canale internet.

I suoi skills sono incentrati specificamente nel settore del marketing turistico e dal 2003 fornisce le sue competenze ad hotel e strutture ricettive in Italia ed Europa.